Shenzhen Stone Paper Enterprise Ltd.
Tel: +86-755-23095223 E-mail:service@stonepapersz.com

Innovazione nella natura della tecnologia della carta di pietra

Nel corso degli anni, la tecnologia della carta di pietra è stata notevolmente migliorata dalla natura dei prodotti e ha fatto progressi significativi in ​​molti aspetti. La domanda di brevetto n. CN202742735 descrive una carta di pietra per uso alimentare composta da due strati di materiali. Il primo strato è costituito da polvere di carbonato di calcio, polietilene ad alta densità e compositi di polvere di carbonato di calcio e carbonato di calcio, modificanti inclusi agenti indurenti, compatibilizzanti e altre lavorazioni miste. Il secondo strato è polietilene a bassa densità composto sul primo strato. Durante l'uso, il primo strato del materiale viene direttamente a contatto con il prodotto come carta da imballaggio. Non solo può essere usato per confezionare caramelle, cibo cotto, ma anche per confezionare latte, succo di verdura e così via. La domanda di brevetto di invenzione con il numero di pubblicazione CN102205550A descrive un cartone ondulato di pietra. Carta di pietra composita hot-melt istantaneamente ad alta temperatura e carta di nucleo di carta di nucleo di pietra dopo il passaggio dal rullo di preriscaldamento ad alta temperatura, in modo che la superficie adesiva allo stato fuso. Quindi è composto in cartone ondulato sotto la pressione del rullo composito. Rispetto al cartone ondulato tradizionale, il cartone ondulato in pietra può essere utilizzato in ambienti a lungo termine con elevata umidità e ha buone prestazioni anti-blocco. Ad esempio, il prodotto in carta di pietra con il numero di pubblicazione CN102690078A contiene componenti ultrafini, un agente biodegradabile, polipropilene, un materiale polietilenico innestato con acido maleico, idrocarburi a basso peso molecolare e promozione dell'ossidazione termica, dose, olio di semi di epossidico, catalizzatore. Il prodotto può essere completamente degradato in frammenti sostanzialmente non di resistenza o addirittura in polvere entro un mese nell'ambiente naturale, che è conforme allo standard nazionale per le prestazioni di definizione, marcatura e degradazione delle materie plastiche degradabili. Sotto lo sfondo del risparmio energetico e della riduzione delle emissioni e dello sviluppo a basse emissioni di carbonio, verranno inventati sempre più brevetti.
BLOG RELATIVI